Manutenzione e consigli pratici

Quando riceverete il Vostro zerbino personalizzato noterete che i tappeti personalizzati ad intarsio sono arrotolati con la parte personalizzata rivolta verso l’esterno.
Questa particolare attenzione è molto importante: fa si che l’intarsio non subisca uno pressione tale da rovinarlo.
E’ dunque importante mantenere sempre il tappeto disteso su un piano, anche quando desiderate lavarlo, e non piegarlo con la felpa verso l’interno, ma piuttosto piegarlo sempre con il logo verso l’esterno.

E’ molto importante mantenere il Vostro zerbino pulito. Oltre a migliorare l’aspetto del Vostro ingresso, migliora il potere pulente delle fibre stesse. Il metodo più veloce ed efficace è l’utilizzo dei moderni battitappeto.
Si consiglia un passaggio giornaliero.

Gli zerbini personalizzati ad intarsio possono essere lavati con getto d’acqua o con idropulitrice, anche con acqua calda max. 40 C° e sapone neutro. In caso di macchie ostili è possibile utilizzare un comune solvente alla Nitro.
Inumidire un panno bianco e strofinare sulla macchia.

Aiutaci a capire che misure ha lo zerbino personalizzato che desideri!

I nostri tappeti sono sempre realizzati su misura, in qualsiasi forma e colore.
Date spazio alla Vostra fantasia e non abbiate dubbi, il vostro tappeto sarà il vostro modo per dare il benvenuto ai vostri clienti.
In caso di tappeti con misure regolari, ad esempio un rettangolo o un ovale, è sufficiente comunicarci in fase di richiesta la base e l’altezza.

Zerbino di forma regolare

Zerbino con misure irregolari

Nel caso in cui il tappeto abbia una sagoma particolare, ad esempio un trapezio,sarà necessario comunicare oltre alle misure di base e altezza, anche le misure di tutti i lati e delle diagonali possibili, come riportato nell’esempio.